KeyNest ha annunciato oggi l’espansione del servizio di scambio di chiavi di Airbnb in Italia,  con  una operazione  che consentirà a oltre 80.000 host di Airbnb di consentire agli ospiti l’accesso alle loro case da remoto. L’espansione passa attraverso la partnership globale di KeyNest con InPost, leader dei locker automatizzati  per il ritiro  dei pacchi, e segue con KeyNest che l’anno scorso ha aggiunto i Lockers InPost nel Regno Unito alle sue sedi.

La partnership vede ora l’aggiunta di 350 Lockers  italiani di InPost alla rete esistente di KeyNest di 1500 punti di scambio chiave in tutta Europa. Quando non possono incontrarsi di persona, gli host possono lasciare le chiavi in ​​questi Lockers dove possono essere successivamente ritirate da ospiti, addetti alle pulizie e appaltatori, offrendo a ospiti e hosts una maggiore flessibilità.

Il lancio di KeyNest in Italia coincide con il rilascio di KeyNest Verify, un servizio di verifica ID che consente agli host di rispettare le normative italiane sull’ospitalità e di richiedere la scansione del passaporto dei propri ospiti prima del check-in.

Florian Hoven, co-fondatore di KeyNest, ha dichiarato: “Siamo molto entusiasti di aver lanciato il servizio  in Italia.   L’Italia è il terzo mercato Airbnb al mondo con oltre 300.000 schede, ma manca di servizi che rendono la vita più facile agli  gli ospiti. Il servizio in Italia ridurrà i problemi di 80.000 host di Airbnb e garantirà per la prima volta uno scambio di chiavi remoto sicuro e conveniente.  Dopo aver stretto una partnership con InPost nel Regno Unito lo scorso anno, siamo lieti di rafforzare il nostro rapporto con InPost e di beneficiare di migliaia di host Airbnb e ospiti in tutta Italia. ”

Per gestire l’espansione e la partnership, KeyNest ha nominato l’ex account manager Veeve  Mia Schettino come Country Manager per l’Italia. La  Schettino ha detto del lancio: “Grazie a questa rete di Locker  24 ore, gli host non dovranno più aspettare gli ospiti con ritardi o dipendere dai loro vicini. Inoltre, i nostri sistemi di tracciamento e notifica terranno informati gli host in ogni momento e daranno loro tranquillità. ”

Situati in supermercati, negozi e stazioni ferroviarie, i punti InPost consentono a  host  e ospiti di scambiare le chiavi 24 ore al giorno. Gli ospiti possono lasciare e ritirare le chiavi dagli armadi inserendo un codice pre-prenotato sullo schermo Locker, a quel punto il compartimento  si aprirà e le chiavi potranno essere ritirate o depositate. La rete copre tutta l’Italia, comprese le aree rurali al di fuori delle principali città italiane. Tutti gli armadietti sono monitorati da telecamere a circuito chiuso e il parcheggio è gratuito.

###

Per maggiori informazioni, consultare keynest.com / inpost24.it

Informazioni su KeyNest: KeyNest utilizza la tecnologia NFC e RFID per fornire uno scambio di chiavi sicuro e conveniente per gli host di Airbnb, gli operatori di appartamenti serviti ed i cittadini residenti urbani. Quando i clienti KeyNest non possono  consegnare le chiavi di persona, lasciano le chiavi in ​​una posizione KeyNest dove possono essere successivamente ritirati da ospiti, addetti alle pulizie o amici. Nel 2017 KeyNest è diventato il primo partner ufficiale del Regno Unito di Airbnb attraverso il programma Host Assist, e ha accolto oltre 400.000 ospiti ad oggi. Da un originale lancio nel 2016 di dieci negozi londinesi, KeyNest ora gestisce oltre 1850 negozi in tutto il Regno Unito, Francia, Irlanda e Portogallo, con il trasferimento di una chiave al minuto sulla sua rete.

Informazioni su InPost: InPost gestisce una rete globale di Lockers  in cui i pacchi e la corrispondenza  possono essere consegnati e ritirati 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. InPost offre ai consumatori e alle aziende un’alternativa comoda e flessibile al sistema postale esistente. Originariamente lanciato in Polonia nel 2006, InPost si è espanso in Italia nel 2014 e opera con successo in 17 paesi in tutto il mondo. Con un totale di 1 milione di utenti registrati, InPost è il più grande operatore di pacchi indipendente al mondo.